Questo è un vecchio comunicato stampa e le informazioni potrebbero essere superate

Trova i nostri ultimi comunicati stampa qui

Il #CircularElectronicsDay mette in evidenza il fatto che 50 milioni di tonnellate di prodotti IT e altri prodotti elettronici vengono scartati in tutto il mondo ogni anno. I rifiuti contengono sia metalli preziosi che sostanze pericolose che spesso vengono rilasciati in natura e colpiscono la salute umana.

I prodotti che sono funzionali dovrebbero avere una seconda possibilità prima di essere raccolti come rifiuti, e i servizi che permettono questo dovrebbero essere resi visibili e usati da più persone. Inoltre, i prerequisiti per il riutilizzo e il riciclaggio dei prodotti IT e di altri prodotti elettronici devono essere migliorati. Pertanto, tutti i partecipanti al progetto ELAN, "L'elettronica dovrebbe essere riutilizzata", hanno designato il 24 gennaio come #CircularElectronicsDay.

"Lo scopo del #CircularElectronicsDay è quello di evidenziare gli aspetti positivi del riutilizzo dei prodotti e per le persone di condividere idee e suggerimenti sotto l'hashtag. Possiamo tutti ispirarci a vicenda per riutilizzare di più e fare in modo che i prodotti abbiano una seconda vita invece di prendere polvere in un cassetto", dice Andreas Rehn, sviluppatore di criteri per la certificazione di sostenibilità TCO Certified.

Seguendo questi semplici passi, possiamo tutti riutilizzare di più l'elettronica:

  1. Quando compri l'elettronica, controlla se il prodotto che vuoi è disponibile di seconda mano o se è disponibile un prodotto con una certificazione di sostenibilità
  2. Cancella i vecchi dati e vendi i tuoi prodotti per dargli una seconda vita
  3. Se non vuoi vendere i tuoi vecchi prodotti, consegnali a un centro di riciclaggio o a un altro punto di raccolta

Non sono solo i consumatori che possono fare la differenza. Richiedendo prodotti riutilizzati o progettati per il riutilizzo, anche le grandi aziende e il settore pubblico possono contribuire.

Per poter vendere elettronica di seconda mano, i prodotti devono essere attraenti per l'acquirente e avere il potenziale di funzionare bene per un periodo di tempo ragionevole. Il rapido sviluppo della tecnologia significa che i prodotti diventano rapidamente obsoleti se non sono all'avanguardia quando sono nuovi. Pertanto, è importante che i prodotti siano performanti e che le sostanze pericolose siano sostituite con alternative più sicure.

"I rivenditori professionali non possono vendere prodotti che contengono sostanze proibite dalla legge, anche se queste sostanze erano permesse quando il prodotto è stato fabbricato. Pertanto, la nostra ambizione è che i criteri in TCO Certified siano diversi passi avanti rispetto alla legislazione, e che i produttori usino sostanze chimiche valutate e approvate quando possibile.

"I criteri per l'ergonomia visiva sono inclusi anche per i prodotti con un display, in parte perché questo è qualcosa che influisce su quanto tempo il prodotto può essere utilizzato prima di dover essere sostituito", dice Andreas Rehn.

La prossima generazione di TCO Certified è attualmente in fase di sviluppo e sarà lanciata nel dicembre 2018. La certificazione avrà allora un focus ancora più forte sulla durata del prodotto.

"Con la nuova generazione di criteri, stiamo facendo un altro passo verso la circolarità. Vogliamo contribuire a far sì che più prodotti siano funzionali e attraenti per lungo tempo. Questo permette sia il riciclaggio che il riutilizzo", conclude Andreas Rehn.

A proposito di #CircularElectronicsDay

Il #CircularElectronicsDay mira a promuovere il riutilizzo dell'elettronica. Dietro l'iniziativa c'è IVL, lo Swedish Environmental Research Institute, Chalmers Industriteknik, Blocket, Elkretsen, Recipo, TCO Development, Inrego, Samsung, Lenovo e Elgiganten. Le organizzazioni fanno parte del progetto di ricerca ELAN, "Electronics should be reused", finanziato dall'Agenzia svedese per l'energia, Vinnova e Formas, attraverso il programma di innovazione strategica Resource.

Verso prodotti IT sostenibili

L'organizzazione dietro la certificazione di sostenibilità TCO Certified è TCO Development. La nostra visione è che tutti i prodotti IT dovrebbero avere un ciclo di vita sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale. I criteri basati sulla scienza e la verifica indipendente della conformità ci aiutano a tracciare e accelerare il progresso nel tempo.

Contatta

Dennis Svärd, responsabile globale delle pubbliche relazioni

dennis.svard@tcodevelopment.com
Cellulare: +46 (0) 704 804 094